FILOSOFIA CHIROPRATICA

di Thomas E. Rigel, Doctor of Chiropractic

Sin dai suoi esordi, nel 1895, la professione della Chiropratica ha riunito in sé la Scienza della struttura e delle funzioni dell’essere umano, L’Arte della conservazione della salute e la Filosofia della nostra creazione. Benché molto sia ormai stato detto sulla scienza e sull'arte della chiropratica, poco è stato illustrato della sua dottrina filosofica.

Creazione e Vita

Secondo la filosofia della chiropratica, l’Intelligenza agì per creare l’Universo materiale vivente. Benché la vita sia una necessaria trinità di Intelligenza, Forza e Materia, la funzione della forza consiste semplicemente nell’unire intelligenza e materia, lo scopo della materia è di esprimere la forza, mentre è l’Intelligenza Universale che costituisce l’ente supremo della creazione. In parole più semplici: La vita è l’espressione dell’intelligenza attraverso la materia.

Vita Universale

La forza si manifesta nel movimento della materia, tutta la materia ha movimento, quindi, c’è vita universale in tutta la materia. Per avere il 100% di Vita, devono esserci il 100% di Intelligenza, il 100% di Forza ed il 100% di Materia.

Intelligenza Universale

La materia non può avere moto senza l’applicazione della Forza da parte dell’Intelligenza. La premessa fondamentale della Chiropratica è che l’Intelligenza Universale esiste in tutta la materia e che questa Intelligenza dona costantemente tutte le sue proprietà e la sua azione alla materia organica e a quella inorganica, tenendo così in vita l’universo fisico. La Vita è un chiaro esempio di Intelligenza Universale.

Intelligenza Innata

L’Intelligenza Universale è innata in tutte le "cose viventi" e si chiama quindi Intelligenza Innata. La sua missione è mantenere una organizzazione attiva in modo che tutte le parti di un organismo vivente agiscano in coordinazione, per il beneficio comune. Le caratteristiche di queste forze innate fanno sì che esse non possano mai ledere o distruggere la struttura entro cui operano. Infatti, l’Intelligenza Innata è sempre normale e la sua funzione è sempre normale. Il fine principale dell’Intelligenza Innata è di mantenere in perfetto equilibrio l’essere in cui agisce; il suo scopo essenziale è la sopravvivenza della vita.

Trasmissione delle Forze Innate

Dal momento che le forze dell’Intelligenza Innata operano soprattutto attraverso o sul sistema nervoso dei corpi animali, la teoria della chiropratica ritiene che il corretto funzionamento del sistema nervoso sia non solo essenziale, ma sovrano per il mantenimento della salute.

Salute

Perché si abbia uno stato di salute, occorre che tutti i materiali del corpo siano organizzati. È l’Intelligenza Innata che mantiene costantemente in equilibrio la struttura e la funzione. La salute è una questione di tonalità; è il risultato della perfetta armonia tra corpo, mente e spirito.

Malattia

È l’Intelligenza Innata che garantisce la coordinazione e l’azione armonica di tutte le parti di un organismo, nell'adempimento dei loro compiti e scopi. La condizione ottimale della funzione è ostacolata solo dai limiti della materia. Tuttavia, possono anche verificarsi interferenze nella trasmissione delle forze innate che causano nel corpo una mancanza di coordinazione, e che si manifestano sotto forma di malattia.

Meccanismo di Guarigione

Il potere che crea il corpo, cura il corpo – non può esserci un altro modo.

Il meccanismo di guarigione funziona lungo le direttrici.

Alto – Basso, Dentro – Fuori

È dovere del medico rinforzare i meccanismi di guarigione, ed è responsabilità del paziente creare le condizioni circostanti perché possa verificarsi la guarigione.

Rispetto alla medicina tradizionale, la Chiropratica si distingue perché:

Come scienza,

la chiropratica concentra la propria attenzione sulla salute e sulla fisiologia mentre, gli interessi primari della medicina sono la malattia e la patologia. La Chiropratica non fu concepita come una cura medica per la malattia, ma come un metodo scientifico per il mantenimento e la ricostituzione dello stato di salute. Igiene e Prevenzione sono delle parole chiave nella Chiropratica.

Come Arte,

persegue tutte le soluzioni per la salute e per la malattia senza l’uso di medicinali o interventi chirurgici. Tutto lo sforzo si concentra sull'incoraggiamento dei processi innati di omeostasi e guarigione. Questa attività comprende la correzione manuale dei disordini biomeccanici all'interno della colonna vertebrale allo scopo di consentire il corretto funzionamento del sistema nervoso che è contenuto nella colonna stessa.

La filosofia

della Chiropratica suggerisce che la salute non sia un evento puramente chimico-fisico, ma che sia strettamente connessa ai nostri pensieri ed alla nostra esistenza spirituale. Una teoria basata cioè sul vitalismo.

Tutti gli articoli